NEIL HANNON (THE DIVINE COMEDY) COMPORRA’ LA COLONNA SONORA DEL MUSICAL REMAKE DI “WILLY WONKA E LA FABBRICA DI CIOCCOLATO”

 
di
30 Settembre 2021
 

Si arrichisce di interessanti novità il progetto “Wonka” terzo adattamento cinematografico di “Charlie e la fabbrica di cioccolato”, il celebre romanzo per ragazzi di Roald Dahl già trasposto sul grande schermo nel 1971 (allora c’era Gene Wilder nei panni del protagonista Willy Wonka) e nel 2005 (Tim Burton alla regia, Johnny Depp nel ruolo del protagonista).

Come annunciato dalla Warner Bros, al cast fino ad ora svelato, tra questi ovviamente Timothée Chalamet nel ruolo dell’eccentrico cioccolataio, si aggiungono Sally Hawkins, Rowan Atkinson (meglio noto come MrBean), Olivia Colman e Jim Carter.

Dal sito Deadline apprendiamo inoltre che Neil Hannon, titolare unico del progetto musicale The Divine Comedy, sarebbe già impegnato a comporre le canzoni originali per il film.

E’ già noto che il nuovo “Wonka” sarà un musical pertanto sale la curiosità di ascoltare e ‘vedere’ il lavoro alle musiche dell’ottimo cantautore nord irlandese.

I Divine Comedy hanno recentemente annunciato l’uscita del loro “Best Of” (4 febbraio 2022) che sarà seguito da un tour europeo che porterà Neil Hannon in Italia per un’unica data:

Giovedì 17 marzo 2022 @ Triennale Milano teatro

 

Johnny Marr stuzzica Morrissey: ...

Secondo Johnny Marr il migliore autori di testi al quale ha ‘prestato’ la sua chitarra non è Morrissey bensì Isaac Brock ...

PJ Harvey ha realizzato una nuova ...

PJ Harvey ha curato per Spotify una nuova playlista dal titolo “PJ Harvey Playlist 9: Death Singing”. L’artista inglese ...

Inizia tra pochi giorni il tour ...

Mentre la pandemia sembra dare finalmente un po’ di tregua al settore della musica live, Chris Brokaw arriva tra pochissimi giorni in ...

Sam Fender – Seventeen Going ...

Dopo i missili ipersonici dell’esordio, è tempo della seconda prova per Sam Fender, giovane inglese che in poco tempo ha attirato ...

MaMA Festival Live @ Montmartre ...

Pensavo di essere pronto e invece non lo ero. Come ben si sa, la situazione in Italia dei concerti è a dir poco ridicola. Fino ad una ...