GLI ELEPHANT STONE ANNUNCIANO UN NUOVO EP E CONDIVIDONO IL SINGOLO “LA FUSéE DU CHAGRIN”

 
16 Gennaio 2022
 

Dopo aver pubblicato il loro sesto LP, “Hollow“, a febbraio 2020, gli Elephant Stone sono pronti a tornare con un nuovo EP, “Le Voyage De M. Lonely Dans La Lune” (pre-order), in uscita il prossimo 18 febbraio via Elephants On Parade.

“Le Voyage De M. Lonely Dans La Lune” è collegato tematicamente al precedente album della band psych-rock canadese, “Hollow”, un disco concettuale in cui gli Elephant Stone affrontan domande su una terra morente e su come l’umanità possa sopravvivere. L’EP riprende gli aspetti personali della sopravvivenza e cosa significa con o senza persone. “Ho costruito questa trama su un eremita che è molto soddisfatto del suo mondo solitario, fino a quando non accade un evento mondiale che induce tutti gli altri a rimanere a casa… suona familiare?” spiega il frontman Rishi Dhir. “Lui vede questo come presa in giro sua e delle sue scelte, decidendo invece di costruire un razzo per la luna per essere lasciato solo”. Svolgendosi nel corso di quattro canzoni con ganci rauchi e synth voltaici nelle prime due tracce e melodie solitarie e morbide nelle ultime due, “M. Lonely”, dice Dhir, “alla fine si rende conto che era più felice sulla terra imperfetta con tutte le sue persone imperfette”.

L’EP è cantato interamente in francese, una partenza per la band anglofona. Il disco è quello che Dhir chiama una “lettera d’amore a Montreal, Quebec e a tutti i nostri fan francofoni nel mondo”. Mentre Dhir, un immigrato indiano di prima generazione con fortissimi legami culturali con la madrepatria, è nato e cresciuto a Montreal, ha sempre avuto un forte legame con amici e fan francofoni.

Il primo estratto si chiama “La Fusée Du Chagrin” e lo potete ascoltare qui sotto.

“La canzone parla di M. Lonely che si imbarca su un’astronave per la luna… quindi ho sentito che la musica doveva essere ad alta intensità, ma anche fluire e scorrere con il viaggio. Sono ossessionato dalla fantascienza, quindi, come in passato con “Andromeda”, ho incluso un frammento di audio dalla NASA per l’intro e la sezione centrale – forse puoi decifrare il codice morse?”, dice il frontman del nuovo brano.

“Le Voyage De M. Lonely Dans La Lune” EP Tracklist:
1. M. Lonely
2. La Fusée Du Chagrin
3. Solitude
4. Adieu

 

Any Given Friday – Ogni ...

È di nuovo venerdì e seguendo la traiettoria del volo di un moscone – dal ronzio più emozionante di tante cose sentite ultimamente ...

Guarda i Pavement suonare ...

Lunedì sera i Pavement sono ritornati a suonare dal vivo dopo quasi dodici anni. La storica band californiana, che vedremo tra pochissimi ...

Guarda il video di “La ...

Dopo oltre cinque anni dall’uscita del loro decimo album, “Lunga Attesa”, tornano a farsi sentire i Marlene Kuntz. La band ...

Say Sue Me – The Last Thing ...

Dopo aver ottenuto importanti riscontri con il loro secondo LP, “Where We Were Together”, uscito a marzo 2018, ed essere stati in tour ...

Tutti Fenomeni – Privilegio ...

Ho sempre pensato che Tutti Fenomeni non fosse altro che lo pseudonimo con il quale si esprimeva in maniera esclusiva Giorgio Quarzo ...