NEIL YOUNG AI DIPENDENTI DI SPOTIFY: “USCITE DA QUEL POSTO PRIMA CHE VI DIVORI L’ANIMA”

 
di
8 Febbraio 2022
 

Neil Young torna a gamba tesa sulla polemica con Spotify.

Il cantautore canadese, che ha abbandonato la popolare piattaforma streaming in seguito alla querelle Joe Rogan, non solo esorta altri artisti e appassionati a fare lo stesso scegliendo diversi servizi di musica streaming ma recapita un messaggio anche i dipendenti di Spotify.

In un recente post pubblicato sul suo sito Young scrive:
Ai lavoratori di Spotify, vi dico che Daniel Ek è il vostro problema più grande, non Joe Rogan. Ek muove i fili.

e ancora:
Uscite da quel poosto prima che vi divori l’anima. L’unico obiettivo di Ek sono i numeri, non l’arte, non la creatività

Ecco il messaggio integrale nel quale l’artista attacca anche le banche accusate di essere tra le principali cause del disastro ambientale:
Vi dico,
nella nostra era della comunicazione, il problema è la disinformazione. Abbandona i disinformatori. Trova un posto pulito dove sostenere con i tuoi assegni mensili. Hai il vero potere. Usalo.
Per i baby boomer, dico che il 70 percento delle risorse finanziarie del paese è nelle tue mani rispetto a solo il 5 percento circa dei millennial. Io e te dobbiamo essere di esempio.
Nella nostra epoca di caos climatico, dico di abbandonare le aziende che contribuiscono alla distruzione di massa della Terra con combustibili fossili.

Nonostante la temperatura globale continui a salire loro continuano il finanziamento dei danni causati dai combustibili fossili, dico di ritirare i tuoi soldi dai conti di queste banche americane, fallo oggi:
Chase
Citi
Bank of America
Wells Fargo

Unisciti a me mentre sposto i miei soldi dai responsabili dei danni o sarai involontariamente uno di loro. Hai il potere di cambiare il mondo. Possiamo farlo insieme. I tuoi nipoti ti ringrazieranno…
Ai musicisti e ai creativi del mondo, dico questo:
devi essere in grado di trovare un posto migliore di SPOTIFY per essere la casa della tua arte.
Ai dipendenti di SPOTIFY, dico che Daniel Ek è il tuo grosso problema, non Joe Rogan. Ek tira le fila.
Esci da quel posto prima che ti divori l’anima. Gli unici obiettivi dichiarati da EK riguardano i numeri, non l’arte, non creatività.

Si noti che EK non menziona mai i professionisti medici che hanno iniziato questa conversazione. Guarda, un’ultima volta – cosa ha dichiarato EK.
Allora sii libero e prendi le buone strade.

Credit Foto: Raph_PH, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Anche i Red Hot Chili Peppers agli ...

I Red Hot Chili Peppers svelano oggi il tour 2023, a supporto dei due album numero uno nelle classifiche americane usciti nel 2022 ...

TRACK: Problemidifase – ...

Si chiama “novembre”, il nuovo singolo di problemidifase, moniker che nasconde il progetto solista di Samuele Zenti. Canzone ...

Lo streaming di “Goo Goo ...

“Goo Goo Muck” dei The Cramps ha registrato un’impennata pazzesca nello streaming negli Stati Uniti, dopo essere stata ...

Nuju – Clessidra

Il primo assaggio di “Clessidra” nuovo album dei Nuju, calabresi che da tempo hanno trovato casa a Bologna, è arrivato circa due anni ...

Ásgeir – Time On My Hands

Dopo il breve antipasto dell’anno scorso, con l’Ep “The Sky Is Painted Gray Today” a mitigare una discreta attesa, torna con un ...

Recent Comments