ALBUM: KINDSIGHT
Swedish Punk

 
8 Aprile 2022
 

Potevano deluderci i nostri danesi del cuore Kindsight? Altra scommessa vinta da IFB che quando punta una band raramente sbaglia un colpo. Ok, sto tirando acqua al nostro mulino e gonfio il petto, però, accidenti è bello notare che certe nostre scommesse non ci deludono, anzi, sanno confermare tutte le nostre più belle aspettative.
Seguiamo i Kindsight da un po’ (metà 2020) e fremevamo per ascoltare l’esordio dei ragazzi di Copenhagen che, a conti fatti, è già in lista per uno dei dischi di guitar-pop più belli dell’anno.

Il quartetto già dalla cover e dal titolo sembra darci l’indizio giusto delle coordinate del disco: un suono semplice, lineare e con pochi fronzoli, ma attenzione che quella parola punk può anche riservare piacevolissimi sorprese e variazioni sul tema. Ecco quindi che la band sa giocare carte dolcissime e delicate, in cui il morbido jangly si sposa con la morbidezza e le melodie disegnate dalla voce di Nina Hyldgaard Rasmussen, penso a gentilezze essenziali come “Panic Juice” o intimità appena più movimentate e lo-fi da cameretta-indie “Trampoline To Me”, o, ancora, “Laughing Wood”, quasi in odore di Kings Of Convenience. Ma poi, come si diceva, ecco gli scossoni, quelli che ti mettono KO con ritornelli micidiali (“Don’t You Grow Up”), una grinta che cresce indomita (“Party Time”), lavori ritmici scomposti che ci fanno muovere la testa e quasi pogare (“Hi Life”) e una costruzione che abbandona la misura, ma si spinge a una gradita e riuscitissima impalcatura più indie-pop (la canzone più bella del disco, “Sun Is Always in My Eyes”). Dimenticare gli arpeggi di “Queen Of Cowboys” è giusto un sacrilegio per non parlare di “Weekend Thieves” che è magnifica apertura, solare e calorosissima, di un disco che, ripetiamo, è già in corsa per un posto al sole nella classifica dei dischi del 2022.

Kindsight vi amiamo!

Listen & Follow
Kindsight: Facebook

 

Death Valley Girls – Live @ ...

Le Death Valley Girls sono tornate in Italia dopo quasi tre anni di assenza a causa della pandemia: questa sera ci troviamo ...

ALBUM: COLLAPSE – Black Sheep ...

Arrivano al debutto anche i giapponesi COLLAPSE, che finalmente racchiudono su un album alcune perle di questi anni passati, insieme a ...

ALBUM: Resplandor – Tristeza

Ritroviamo davvero con piacere i Resplandor, creatura musicale che vede al timone la mano sapiente di Antonio Zelada. La band peruviana (ma ...

Quattro concerti per Itasca in ...

Torna in Italia Itasca per presentare il suo secondo LP, “Spring“, uscito a novembre 2019 via Paradise Of Bachelors. Saranno ben ...

God Is An Astronaut in Italia tra ...

I God Is An Astronaut stanno per ritornare in Italia per presentare il loro nono album, “Ghost Tapes #10“, uscito a febbraio ...