UNA NUOVA INCHIESTA DEL ROLLING STONE RIVELA: “TAYLOR HAWKINS NON REGGEVA PIù I TOUR E SOLLEVO’ IL PROBLEMA A DAVE GROHL”

 
di
18 Maggio 2022
 

Lo scorso 25 marzo a poche ore dal concerto dei Foo Fighters a Bogotà, Colombia, Taylor Hawkins, membro storico della band è stato trovato senza vita nella sua stanza d’hotel. Il successivo esame tossicologico predisposto per indagare sulle ragioni del decesso rivelò che il musicista era positivo a diversi farmaci, tra cui antidepressivi, benzodiazepine e oppiacei.

Adesso, a due mesi dalla scomparsa, il Rolling Stone America ha pubblicato un lungo articolo inchiesta all’interno del quale vengono svelati alcuni dettagli in merito agli ultimi mesi di vita di Hawkins.

Diversi amici del batterista, tra questi Matt Cameron dei Pearl Jam e Chad Smith dei Red Hot Chili Peppers, intervistati dal magazine, hanno rivelato che da tempo Hawkins si lamentava per la stanchezza e i problemi fisici derivanti dai lunghi ed estenuanti tour con i Foo Fighters.

Sempre secondo queste rivelazioni il compianto musicista avrebbe più volte fatto presente a Dave Grohl e al management della band le sue difficoltà chiedendo a gran voce una pronta soluzione.

Matt Cameron dichiara:
Ne aveva parlato a cuore aperto con Dave e mi aveva detto che “non ce la faccio più, cazzo”, sono le sue parole esatte… ma dopo quello sfogo il ritmo del tour è diventato ancora più folle.

Chad Smith invece racconta di quando Hawkins fu vittima di un collasso a bordo di un aereo:
Ha detto che era esausto ed è collassato, hanno dovuto riempirlo di flebo e altra roba… mi disse chiaramente “Non posso più andare avanti così”

Sempre secondo Smith qull’episodio fu la classica goccia che fa traboccare il vaso:
Dopo che è avvenuto ne ha parlato a cuore aperto con Dave e il management, dicendo: “Non posso continuare con questo ritmo, dobbiamo trovare una soluzione”.

Portavoci dei Foo Fighters hanno prontamente risposto a queste dichiarazioni smentendo i colloqui sul tema tra Hawkins e Grohl e l’episodio del collasso in volo.

Credit Foto: Raph_PH, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Locus Festival 2023: la line up ...

Dopo l’annuncio della prima data italiana del Tour dei Simply Red a Trani il 27 giugno, il Locus Festival 2023 – Music of Many ...

Moldy Peaches: la reunion arriva ...

I Moldy Peaches hanno annunciato un tris di concerti, tra Regno Unito ed Europa per il prossimo anno, segnando i loro primi live europei in ...

I Baustelle annunciano il tour del ...

Qualcosa inizia a muoversi in casa Baustelle. La band, attraverso i propri canali social, annuncia cinque date live previste nel 2023: Nuovi ...

Goat – Oh Death

Probabilmente hanno veramente visto la morte in faccia, la fine di un elisir col brivido del successo, la morte per consumo o stanchezza del ...

ALBUM: Velveteen – Empty ...

Ennesima perla shoegaze che guarda agli anni ’90, ennesima dimostrazione che il genere gode di una salute invidiabile. I londinesi ...

Recent Comments