MåNESKIN A NME: COVER? SI GRAZIE!

 
Tags: ,
3 Giugno 2022
 

I Måneskin hanno parlato del loro amore per le cover, cosa che farebbe arrabbiare i puristi del rock vista la loro predilezione per brani pop (ma hanno coverizzato pure i Killers o i Franz Ferdinand, giusto precisare).

Parlando ad NME, il frontman Damiano ha detto che il gruppo probabilmente “farà sempre cover” nei suoi live set. “È una delle cose più belle che si possano fare“, ha spiegato. “Quando scrivi una canzone e poi la pubblichi, non è più tua. L’hai regalata a tutti. Quando la gente ci coverizza sono molto orgoglioso, perché sono stati talmente colpiti da questa canzone da volerne fare una propria versione. Puoi vedere la stessa cosa rinascere con centinaia di forme diverse“.

“Womanizer” di Britney Spears, tanto per fare un esempio, è stata una loro cover in occasione del loro debutto al Coachella in aprile.

Alla domanda se li diverta far arrabbiare i famosi puristi del rock, Damiano ha risposto: “Sì! Forse anche troppo! È il mio piacere colpevole. Per me non ha senso aspettarsi che ci comportiamo come gli Stones o i Queen. È già successo e ha raggiunto l’apice. Hanno creato una cazzo di eredità e nessuno può toccarla. È così stupido e inutile aspettarsi che una band di ventenni replichi ciò che accadeva negli anni ’70 e ’80. Siamo nel fottuto 2022, quindi stiamo solo cercando di fare qualcosa di nuovo che ci faccia sentire soddisfatti e felici. Mi piace molto vedere la gente dire: “Oh, non sono i Led Zeppelin”. Lo so! Non lo saremo mai. Non sono Robert Plant, ma vorrei esserlo! Devo fare le mie cose“.

Di recente pure Mick Jagger ha arrabbiare qualcuno dicendo che la nuova generazione di rocker, come Yungblud o Machine Gun Kelly, dimostri che “c’è ancora un po’ di vita nel rock’n’roll“. Damiano dice la sua pure su questo: “Un modo molto antiquato di vedere la cosa. Nessuno sta ‘mantenendo vivo il rock’n’roll’. È semplicemente impossibile da uccidere. Nella mia testa quello che stiamo facendo è molto diverso da quello che sta facendo MGK, che è molto lontano da quello che sta facendo Yungblud, che è molto lontano da quello che sta facendo Willow Smith, ma molti artisti stanno riportando quel tipo di suono e di energia: chitarre distorte e batterie vere, suonare con una band con suoni analogici veri, fare stage-diving – tutta la roba del rock’n’roll. La musica si sta sviluppando. Tutto si sta scontrando e mescolando in modo positivo“.

La band ha appena pubblicato il nuovo singolo “Supermodel”. Il video, a quanto dice la band, è un omaggio tanto a Tarantino quanto a Hitchcock.

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Anche i Red Hot Chili Peppers agli ...

I Red Hot Chili Peppers svelano oggi il tour 2023, a supporto dei due album numero uno nelle classifiche americane usciti nel 2022 ...

TRACK: Problemidifase – ...

Si chiama “novembre”, il nuovo singolo di problemidifase, moniker che nasconde il progetto solista di Samuele Zenti. Canzone ...

Lo streaming di “Goo Goo ...

“Goo Goo Muck” dei The Cramps ha registrato un’impennata pazzesca nello streaming negli Stati Uniti, dopo essere stata ...

Nuju – Clessidra

Il primo assaggio di “Clessidra” nuovo album dei Nuju, calabresi che da tempo hanno trovato casa a Bologna, è arrivato circa due anni ...

Ásgeir – Time On My Hands

Dopo il breve antipasto dell’anno scorso, con l’Ep “The Sky Is Painted Gray Today” a mitigare una discreta attesa, torna con un ...

Recent Comments