CRISPIAN MILLS DEI KULA SHAKER: “I RADIOHEAD SONO LA BAND PIù SOPRAVVALUTATA NELL’UNIVERSO”

 
di
1 Luglio 2022
 

“Does Rock ‘N’ Roll Kill Braincells?!” è un simpatico quiz attraverso il quale NME interroga un artista sulla sua stessa carriera.

Ultimo protagonista del ‘gioco’ è stato Crispin Mills leader e voce dei Kula Shaker che nel corso dell’intervista ‘formato test’ non ha mancato di lanciare qualche frecciatina in direzione di una delle band più apprezzate del nostro tempo.

La prima domanda è:
Quale band, per evitare che il suo nuovo album finisse in rete prima della pubblicazione, ha intitolato i demo con il nome in codice “Kula Shaker demos”?

Mills si lancia:
The Arsewipes (band chiaramente inventata ndr)

Sbagliato‘ risponde NME:
Sono stati i Radiohead che secondo quanto dichiarato all’epoca dal bassista Colin Greenwood per timore che il loro disco “In Rainbows” finisse in rete prima della pubblicazione nominarono i master dell’album usando ‘nomi di artisti che probabilmente nessuno avrebbe voluto ascoltare’. Ecco perchè in rete in quei mesi, era il 2007, circolavano demo dei Radiohead con titoli tipo “Eagles: Greatest Hits”, “Kula Shaker demos”, “Phil Collins hip-hop covers”…

A questo punto il cantante dei Kula Shaker, comprensibilmente piccato, si toglie qualche sassolino dalla scarpa:
Credo che i Radiohead siano la band più sopravvalutata dell’universo. Penso che quei ragazzi credano al proprio mito, ed è per questo che i loro album sono così noiosi e presuntuosi. Non lo dico perchè mi sono offeso, penso sinceramente che siano noiosi.

e alla domanda se i Kula Shaker avessero mai incrociato la strada dei Radiohead Mills ironicamente replica:
Non incontriamo mai gli dei: siamo solo dei comuni mortali!

e ancora:
Hanno suonato di fronte a noi quando abbiamo suonato a Glastonbury nel 1997, quindi tutti i lettori di The Guardian erano ai Radiohead e il resto era sotto il nostro palco, così sembrava un po’ più reale.

Puoi leggere l’intervista a Crispian Mills, compresi simpatici anedotti che lo legano a Liam Gallagher e Robbie Williams, sul sito di NME.

L’ultimo disco dei Kula Shaker, “1st Congregational Church Of Eternal Love and Free Hugs”, è uscito solo poche settimane fa.

Credit Foto Kula Shaker : Press
Credit Foto Radiohead: Raph_PH, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

The Beths: guarda il video del ...

“Expert In A Dying Field” è il terzo LP dei Beths e uscirà il prossimo 16 settembre, via Carpark Records, a distanza di poco ...

I Martha annunciano il loro quarto ...

Dopo un paio di singoli pubblicati nei mesi scorsi, i Martha annunciano i dettagli del loro quarto LP, “Please Don’t Take Me ...

VIDEO: Witch Fever – I Saw ...

Come vi abbiamo annunciato qualche mese fa, il prossimo 21 ottobre le Witch Fever pubblicheranno, via Music For Nations, il loro album ...

Danger Mouse & Black Thought ...

Sodalizio di lunga data quello tra Tariq Trotter / Black Thought e Brian Burton / Danger Mouse visto che risale al lontano 2005 / 2006 ma il ...

Sylvan Esso – No Rules Sandy

Dieci anni di carriera, anniversario importante per i Sylvan Esso che celebrano l’arrivo in doppia cifra con un nuovo album, “No Rules ...

Recent Comments