KLEO

[ Netflix - 2022 ]
 
Genere: azione, drammatico
Tags: ,
 
14 Settembre 2022
 

Sterminatamente tarantiniana, dalle dinamiche del plot fino alle millemila citazioni, inclusa quella forse un po’ troppo scontata della valigetta, “Kleo” è una miniserie in salsa “revenge” che sprizza, ancor prima che azione, simpatia e dolcezza. Sono infatti questi i primi sentimenti che si provano per questa dolce assassina non registrata della DDR alle prese con la vendetta verso i superiori che l’hanno tradita.

In realtà l’ambientazione berlinese a ridosso della dissoluzione dell’Unione Sovietica è abbastanza pretestuosa, quasi una scusa per mettere in scena una lista di esecuzioni che si dipana di episodio in episodio manco fosse “Kill Bill”, ma fornisce la possibilità alla miniserie di sfoggiare ambientazioni e costumi di grande fattura e riuscita cromatica.

Sono molto bravi tutti gli attori, a partire da Jella Haase/Kleo, tanto in parte da trasfigurarsi spesso e volentieri in icona. Io ho trovato per esempio deliziosi i tempi comici di Dimitrij Schaad/Sven, così come efficaci quanto caricaturali Vincent Redetzki/Uwe e gli altri agenti segreti occulti della DDR. Ovvio godersi la serie in tedesco aiuta ad apprezzare le sfumature dei dialoghi.

Ad ogni modo, non la serie più originale di sempre, ma otto episodi testi, divertenti e dinamici che scorrono frizzanti e saporiti.

Creata: Hanno Hackfort, Bob Konrad e Richard Kropf
Produttori: Michael Souvignier e Till Derenbach
Regia: Viviane Andereggen e Jano Ben Chaabane.

Interpreti:

Jella Haase è Kleo
Dimitrij Schaad è Sven
Julius Feldmeier è Thilo
Marta Sroka è Anja

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Clerks 3

Era il 2006 quando usciva “Clerks 2”. 16 anni dopo ecco che Kevin Smith ci riporta nelle vite di Dante e Randal e, diciamocelo ...

The Crown (Stagione 5)

In un anno particolarmente doloroso per la famiglia reale inglese, ecco che arriva la mazzata finale. A due mesi esatti dalla dipartita di ...

Inside Man

Un giocattolone, se la si prende così la nuova mini serie di Steven Moffat, la mente dietro “Scherlock” e tanti altri successi ...

The Bear

Ci vuole un po’ ad abituarsi ai ritmi frenetici di una cucina, ai modi bruschi della brigata, alla strana musicalità del trash ...

Tutto chiede salvezza

Non avendo letto il romanzo di Mencarelli, che invero mi è venuta voglia di recuperare, non saprei dire quanto la trasposizione effettuata ...

Recent Comments