ALBUM: SULK
If You Look Long Enough It All Starts Moving

 
Tags: ,
5 Ottobre 2022
 

Ma che bello questo disco dei Sulk di Detroit (ci tengo alla precisione, giusto per non confondersi con i Sulk inglesi, ora, ahimè sciolti). Il terzetto americano ci porta in un panorama nu-gaze ricco di vivacità e abbagliente varietà: a tratti sembra di ritrovare profumi quasi alla Black Rebel Motorcycle Club, mentre in altri ecco che emerge l’amore per gli anni ’90 e per band come i Ride. Ne esce quindi un disco decisamente variegato e ricco d’influenze, che non ha paura di sporcarsi le mani con il sound dei classici, ma anche conosce la nuova generazione di alfieri shoegaze come DIIV o Nothing.

Piace molto il suono “impastato” e greve , che ci porta nello shoegaze, ma sempre con una punta quasi popedelica, come in “Fixation” o “Fall Apart” che inizia alla Ride, per poi viaggiare in sentiri liquidi e psichedelici, come se le due anime di Andy Bell fossero state studiate e analizzate alla perfezione. La parte centrale del disco si basa anche su elettronica e groove alla moviola, giusto per perorare la causa della varietà. Se “asahi” è da club a luci soffuse, ecco che “i can’t b sure” pare uscire dalla mente di un Kevin Shields in vena di speimentazioni con i Chapterhouse del secondo album. E l’anima post-punk di “Waking Up” o “Run” così secca e tagliente da dove arriva? Eclettici e sempre centrati sull’obiettivo. Chi ama i brani in cui i riverberi esplosivi arrivano ad intermittenza, beh, andrà in estasi per la cadenzata e malinconica “The Clock”.

Signori e signore, questi sono i Sulk e meritano tutta la nostra attenzione.

Listen & Follow
Sulk: Instagram

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Anche i Red Hot Chili Peppers agli ...

I Red Hot Chili Peppers svelano oggi il tour 2023, a supporto dei due album numero uno nelle classifiche americane usciti nel 2022 ...

TRACK: Problemidifase – ...

Si chiama “novembre”, il nuovo singolo di problemidifase, moniker che nasconde il progetto solista di Samuele Zenti. Canzone ...

Lo streaming di “Goo Goo ...

“Goo Goo Muck” dei The Cramps ha registrato un’impennata pazzesca nello streaming negli Stati Uniti, dopo essere stata ...

Nuju – Clessidra

Il primo assaggio di “Clessidra” nuovo album dei Nuju, calabresi che da tempo hanno trovato casa a Bologna, è arrivato circa due anni ...

Ásgeir – Time On My Hands

Dopo il breve antipasto dell’anno scorso, con l’Ep “The Sky Is Painted Gray Today” a mitigare una discreta attesa, torna con un ...

Recent Comments