L’ATTIMO FUGGENTE: 3 NOVEMBRE 2014

 
10 Novembre 2014
 

01. Singolo della Settimana: Luke Saxton – Song For Harry Nilsson
02. Junkboy – Images Colour Coffee
03. Lia Pamina – Kingdom Of Heaven
04. The Luxembourg Signal – Heaven
05. Anthony Atkinson & The Running Mates – Some Border Town
06. Lowpines – Rugged Road
07. Tiger Dare – Passersby
08. Elephant Micah – By The Canal
09. Max Garcia Conover – I Won’t Mess You Up
10.Daniel Martin Moore – Proud As We Are
11. Dan Lyth And The Euphrates – This Time In November
12. Brothers Of End – Heat
13. Lily & Madeleine – Ride Away
14. Ella The Bird – All Dressed Up
15. Correatown – Ghost Of The Year
16. Flower Face – Foxes And Sunflowers
17. Saskia Sansom – The Dancer
18. Gaze Is Ghost – Revolvere
19. Weyes Blood – Summer
20. S – Losers
21. Akira Kosemura – Embers
22. Endless Melancholy – Lost
23. Balmorhea – Heir I
24. Il Nostro Bacio della Buona Notte: Tindersticks – Ananas Et Poivre

IL SINGOLO DELLA SETTIMANALuke Saxton – Song For Harry Nilsson:

Luke Saxton

Luke Saxton ha solo 19 anni e viene da York, in Inghilterra. Ha vissuto lì tutta la sua vita. Dopo aver chiuso un rapporto d’amore nel 2012 (aveva 17 anni!) ha cominciato a scrivere e incidere demo nella sua stanzetta. Dopo un po’ si è trovato con quasi venti canzoni praticamente pronte (e innumerevoli demo). A questo punto, si è detto, sarà il caso di fare un album che chiunque possa ascoltare. Ha ricominciato a registrare da zero. E, come ogni post-adolescente che si rispetti, a cose fatte ha chiamato un amico per ascoltare il risultato: “Sembra sia una soleggiata tristezza” pare abbia detto l’amico (forse con una vena poetica nascosta) dopo l’ascolto di un paio di brani. E, così, l’album d’esordio di Luke Saxton, 19 anni da York, si chiamerà “Sunny Sadness”.

Un titolo perfetto. Luke ha prodotto, scritto e suonato tutto quello che si sente sul disco nella primavera del 2013, in casa. Influenzato soprattutto da “Nilsson Schmilsson” di Harry Nilsson, da “Vu de l’Extérieur” di Serge Gainsbourg e “Hunky Dory” di David Bowie, “Sunny Sadness” vorrebbe suonare proprio come un lavoro rispuntato a sorpresa dai primi anni ’70. E l’intento del giovanissimo inglese è perfettamente raggiunto: basterà ascoltare il nostro nuovo singolo della settimana, “Song For Harry Nilsson” per rendersi conto delle straordinarie capacità di Saxton, non solo dal punto di vista della scrittura, ma anche come arrangiatore e produttore. Mai la tristezza, prima d’ora, c’era sembrata più solare. E, con l’inverno che avanza, è un bel passo verso la giusta direzione.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta (88.900 MHz a Roma e nel Lazio) e in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre quattro anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Morrissey – Is There An Album ...

Da dove partiamo? Iniziamo dall’antefatto. Fino al 2021 Morrissey non trovava un’etichetta che volesse pubblicare il suo album già ...

Oggi “Pink Flag” dei ...

I Wire di Colin Newman legittimamente si sono conquistati un posto d’onore nella storia del rock, pur non godendo di grandi riscontri sul ...

Oggi “Thriller” di Michael ...

Quarant’anni dall’uscita di “Thriller”. Che dire? Su questo disco si è scritto di tutto e di più dal 1982 a oggi. C’è forse ...

Any Given Friday – Ogni ...

È di nuovo venerdì e seguendo la traiettoria del volo di un moscone – dal ronzio più emozionante di tante cose sentite ultimamente ...

Oggi “Left of the ...

Venticinque anni fa con il suo album d’esordio irrompeva nella scena musicale, bucando gli schermi di mezzo mondo, la dolce cantante ...

Recent Comments