L’ATTIMO FUGGENTE: 15 DICEMBRE 2014

 
21 Dicembre 2014
 

01. Singolo della Settimana: Red Trees – Come Winter
02. Lorna – Like Alastair Sim
03. Novo Amor – Holland
04. The Callstore – The Letting Go
05. The Hi-Life Companion – I Served On Ships
06. The Chemistry Experiment – Channel Light Vessel
07. Feathership – Reverie
08. Hallow Bright – Beauty Queen
09. Birds That Change Colour – The Honest Ghost
10. Pleasence House – Paintings
11. Roo Panes – How Long
12. Father John Misty – Chateau Lobby #4 (in C for Two Virgins)
13. Jeffrey Martin – Growers Of Trees
14. Sam Reynolds – Rotten Hound
15. James Frost – Nomad
16. Nick Edward Harris – Calm Your Demons
17. Brenda Xu – We Die From It
18. Lucy Kitchen – Stolen Crown
19. Pretty Taken – Distance Is Distance
20. Muffin – Case Of Him And Her
21. Rima Kato – I Write Letters
22. Haruka Nakamura – Harmonie du Soir
23. Il Nostro Bacio Della Buona Notte: Yasushi Yoshida – Silent Park

IL SINGOLO DELLA SETTIMANA: Red Trees – Come Winter

Red Trees

Red Trees è un duo formato da Chris Beckett e Lou Richards, che fin dal 2006 ha cominciato a scrivere semplici armonie acustiche e intrecci vocali ma che solo con il trasferimento a Sheffield e l’ampliamento della formazione alle sfumate ritmiche di Neil Johnson ha trovato una compiuta dimensione espressiva. Dopo oltre dieci anni di attività musicale insieme, nel corso dei quali hanno avuto modo di esibirsi a supporto di artisti quali Trembling Bells e Tiny Vipers, la loro musica si è tradotta per la prima volta in pubblicazioni ufficiali, sotto forma di una serie di Ep a tiratura limitata di cinquanta copie su cd-r 3”.
I quattro Ep, semplicemente identificati dal loro numero progressivo, rappresentano le pagine di un diario sul quale imprimere, sotto forma di canzoni, le mutevoli sensazioni suscitate dal trascorrere delle stagioni, rese soltanto attraverso corde delicatamente pizzicate e interpretazioni gentili ma definite. La musica in essi rifusa dai Red Trees è scarna e ovattata, trasuda confidenza e calore umano, emozioni autentiche che non mutano al mutare delle stagioni. Non è un caso che anche le canzoni del loro recente “EP 4”, pur scritte durante la scorsa primavera, evochino piuttosto sensazioni di un autunno perenne, placido e intenso come una carezza.
“Come Winter” è infatti un brano perfetto da ascoltare accanto al caminetto o raggomitolati in una coperta, in un piccolo mondo sicuro, popolato da persone e cose che si amano, al riparo dalle intemperie della stagione, figurate o reali che siano.

L’Attimo Fuggente è una trasmissione radiofonica in diretta, condotta da Francesco Amoroso e Raffaello Russo, che va in onda ogni lunedì, dalle 21:00 alle 23:00 su Radio Città Aperta (88.900 MHz a Roma e nel Lazio) e in streaming (http://radiocittaperta.it/onair). Da oltre quattro anni, attraverso la radio e la propria pagina Facebook, grazie a rubriche, piccoli speciali e monografie in pillole, tantissime anteprime e novità, ma anche recuperi dal passato prossimo e remoto, coinvolgenti live acustici in studio, L’Attimo Fuggente tenta di dare assoluto ed esclusivo risalto alle emozioni nella musica. Le mode, i generi, il successo, vanno e vengono, ma le emozioni che la musica riesce a regalare rimangono per sempre.

Parafrasando il protagonista dell’omonimo film degli anni novanta: Non ascoltiamo e suoniamo musica perché è carino: noi ascoltiamo e suoniamo musica perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la musica, la bellezza, il romanticismo, l’amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Morrissey – Is There An Album ...

Da dove partiamo? Iniziamo dall’antefatto. Fino al 2021 Morrissey non trovava un’etichetta che volesse pubblicare il suo album già ...

Oggi “Pink Flag” dei ...

I Wire di Colin Newman legittimamente si sono conquistati un posto d’onore nella storia del rock, pur non godendo di grandi riscontri sul ...

Oggi “Thriller” di Michael ...

Quarant’anni dall’uscita di “Thriller”. Che dire? Su questo disco si è scritto di tutto e di più dal 1982 a oggi. C’è forse ...

Any Given Friday – Ogni ...

È di nuovo venerdì e seguendo la traiettoria del volo di un moscone – dal ronzio più emozionante di tante cose sentite ultimamente ...

Oggi “Left of the ...

Venticinque anni fa con il suo album d’esordio irrompeva nella scena musicale, bucando gli schermi di mezzo mondo, la dolce cantante ...

Recent Comments