ALBUM: THOSE PRETTY WRONGS
Zed For Zulu

 
9 Ottobre 2019
 

Continua la collaborazione tra l’ex batterista dei Big Star, Jody Stephens e l’ex frontman dei Freewheelers, Luther Russel. I due si erano incontrati nel 2012 durante la produzione del documentario sulla band di Memphis “Nothing Can Hurt Me”. I Big Star negli anni ’70 si conquistarono un posto di diritto nell’olimpo delle band di culto come fondatori di un genere, il Power Pop, che fa delle briose e brillanti melodie spinte da ritmi veloci e scintillanti il proprio segno di riconoscimento.

Dicevamo dell’incontro che ha portato, nel 2016, la pubblicazione del loro omonimo debut a cui segue questo “Zed for Zulu”, sempre per Burger Records, etichetta più avvezza nello scritturare giovani band del panorama college rock. Non aspettiamoci però suoni legati al power pop dei Big Star. Brani molto intimi, con la chitarra acustica protagonista. Un ascolto attento merita “Hurricane of Love” con il solo di clarinetto di Jim Spake. Un album sincero, poco power e molto pop che conferma l’ottima intesa tra due artisti in buona vena.

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Lavori in corso!

I nostri lettori più affezionati avranno notato che la pagina di ifb è ferma da alcuni giorni. Tranquilli, tutto sotto controllo. Stiamo ...

Le Babymetal svelano tracklist e ...

Le Babymetal hanno pubblicato un nuovo singolo, “Metal Kingdom” e hanno condiviso la tracklist del loro prossimo album ...

“The Dark Side Of The ...

I Pink Floyd celebrano il 50° anniversario di “The Dark Side of the Moon” con l’uscita di un nuovo cofanetto. ...

Rigolo’ – Aliante

Freschezza e melodie s’incontrano nel quinto album dei Rigolò, progetto fondato da Andrea Carella e figlio della passata militanza nei ...

City And Colour annuncia il settimo ...

City And Colour, ovvero Dallas Green degli Alexisonfire, ha annunciato il suo settimo album, “The Love Still Held Me Near” ...

Recent Comments