RICCARDO MORANDINI
Eden

[ Autoprodotto - 2021 ]
7
 
Genere: Cantautorato Indie Pop
 
10 Marzo 2021
 

Dopo le esperienze con Sammy Osman, Mr Zombie Orchestra, Collettivo Ginsberg, Tower Jazz Composer Orchestra e Alessandro Ristori, Riccardo Morandini esordisce da solista prendendo spunti dalle esperienze passate per creare un ibrido sonoro che all’orecchio si inserisce a metà tra I Cani e i Baustelle: la voce baritonale, gli sprazzi frenetici delle tastiere e il taglio pungente e ironico che emerge in parte dei testi lo rendono attuale (“Il mondo non finisce”) e lasciano adito a immaginari più ampi (“La sindrome di Erasmo”). 

In tre brani Riccardo riesce a trasmettere la propria idea di musica – “Gettato”, in questo senso, sembra più un riempitivo che un’ouverture di presentazione – e la cura dei dettagli fa sì che a ogni ascolto emergano particolari nuovi, lasciando la curiosità verso nuovi lavori.

Tracklist
1. Gettato
2. La sindrome di Erasmo
3. Il mondo non finisce
4. Raccolto
 

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

Nuju – Clessidra

Il primo assaggio di “Clessidra” nuovo album dei Nuju, calabresi che da tempo hanno trovato casa a Bologna, è arrivato circa due anni ...

Ásgeir – Time On My Hands

Dopo il breve antipasto dell’anno scorso, con l’Ep “The Sky Is Painted Gray Today” a mitigare una discreta attesa, torna con un ...

The Wombats – Is This What It ...

Mai titolo fu più lungo ed esasperante dal punto di vista concettuale come questo. Il che è un ossimoro: perché se il titolo del nuovo ...

AliX – Last Dreamer

Sono passati ben quattordici anni da “Good One”, ultimo disco a nome AliX dopo l’esordio omonimo, “Cuore In Bocca” del 1999, ...

Eugenia Post Meridiem – like ...

È una tensione positiva quella che anima il nuovo disco degli Eugenia Post Meridiem. Eugenia Fera, il bassista Matteo Traverso, il ...

Recent Comments