KENDRICK LAMAR: TRACKLIST E COLLABORATORI DEL NUOVO DISCO SVELATI ONLINE. CI SONO ANCHE KANYE WEST E D’ANGELO.

 
di
25 Marzo 2017
 

Il quarto album in studio di Kendrick Lamar sembra questa volta veramente vicino.

A svelare la data di pubblicazione potrebbe essere stato lo stesso artista che nell’inedito rilasciato qualche giorno fa, “The Heart Part 4” recita la frase Yall got til April the 7th to get your shit together.
E’ quindi il 7 aprile la data del nuovo album del rap di Compton?

Nelle ultime ore la webzine HotNewHipHop ha intercettato su Pastebin, popolare sito per condividere e collezionare file di testo, quella che potrebbe essere la tracklist e i collaboratori di questo atteso ritorno.

Premesso che la fonte è anonima e che permangono dubbi sulla legittimità del documento quanto leggiamo ci fa comunque sognare ad occhi aperti.

Kanye West, Andre 3000, D’Angelo, Q-Tip, Anderson .Paak, Bilal, SZA, BJ The Chicago Kid, Robert Glasper, Sampha e Thundercat potrebbero quindi affiancare Lamar in quello che si imporrebbe senza dubbi alcuni, almeno nelle aspettative, come disco dell’anno.

Questa la tracklist apparsa online:

1. Purple Hibiscus – produced by Sounwave & Terrace Martin
2. Counterfeit – produced by Rahki & Taz Arnold
3. Trust Everyone – produced by DJ Dahi, Terrace Martin & Thundercat
4. Delusional (Like You Haven’t) – featuring Anderson .Paak & Anna Wise, produced by Sounwave
5. Product – featuring Andre Benjamin, produced by Kanye West & Taz Arnold
6. Richard Nixon – produced by LoveDragon
7. None of Your Business – featuring Anna Wise, Kanye West & Q-Tip, produced by DJ Dahi, Kanye West & Sounwave
8. Double Standards – produced by LoveDragon & Rahki
9. If You Had Me, You Lost Me (Interlude) – produced by Flying Lotus & Mono/Poly
10. Commercialized, Failed Experiments – produced by Alchemist, Cardo & Swizz Beatz
11. Ten Steps – featuring Bilal, D’Angelo, & Thundercat, produced by Sounwave & Terrace Martin
12. Paranoia, Is Love Stronger Than Death? – produced by K.L. & LoveDragon
13. Rest in Paradise (Interlude) – produced by Terrace Martin
14. Swim with the Fishes (God Said) – produced by Sounwave & Terrace Martin

Credit Foto: Kenny Sun from Boston [CC BY]

 

Dish-Is-Nein – Live @ ...

Ci vuole, per chi vi scrive, onestà per parlare di un simile concerto. Onestà morale e pure realismo. Iniziamo dicendo che i Dish-Is-Nein ...

Secondo album di Kyle Forester a ...

Kyle Forester lo conosciamo per essere stato componente di Crystal Stilts e Ladybug Transistor, ma più recentemente anche di Woods e Purple ...

Oggi “Pretenders” dei ...

Un continuo alternarsi tra grinta e tenerezza. Disse bene il celebre critico musicale Robert Christgau quando, nell’esprimere un giudizio ...

VIDEO: Cable Ties – ...

Un nome da tenere d’occhio in questo 2020 è quello dei Cable Ties, che pubblicheranno il loro sophomore, “Far Enough”, il ...

Ascolta “Live at Third Man ...

I Broken Social Scene si aggiungono alla lunga lista di artisti che hanno collaborato con la Third Man Records di Jack White per un album ...