MANUEL AGNELLI TORNA IN TV. DAL 15 FEBBRAIO CONDURRà UN PROGRAMMA SU RAI 3.

 
di
29 Gennaio 2018
 

Si intitola “Ossigeno” il programma televisivo che segna il ritorno in video del leader e cantante degli Afterhours dopo la recente esperienza come giudice ad X-Factor.

Prima puntata in onda su RAI 3 il prossimo 15 febbraio.

Le puntate di “Ossigeno”, saranno costruite attorno a temi ispirati dai protagonisti in studio con l’obiettivo preciso e dichiarato di utilizzare la musica come strumento per realizzare un programma dove si suona musica al di fuori del comune ma che va oltre la musica.

L’identità sessuale, il pregiudizio, la provocazione fino all’estremo, la rabbia, il cinema, la letteratura, l’arte, il confronto con gli altri e con se stessi, saranno alcuni dei temi di discussione delle varie puntate

“Ossigeno” sarà anche l’occasione per raccontare il nostro paese attraverso le città che occupano un posto centrale nella geografia culturale e musicale italiana, come Torino, Bologna, Milano.

Le esibizioni musicali saranno naturalmente il controcanto alla parte di talk.

Per quel che riguarda la location, è stato scelto Il Lanificio di Roma.

La produzione di “Ossigeno” è di Arcobalenotre.
Gli autori sono Manuel Agnelli, Sergio Rubino, Massimo Martelli, Paolo Biamonte.
La regia è affidata a Gaetano Morbioli, la direzione della fotografia è di Massimo Pascucci.

 

Ecco “Medicated”, il ...

Nella prossima primavera, a distanza di oltre due anni dal suo terzo LP, “Lung Bread For Daddy” (leggi la recensione), Du Blonde ...

Il nuovo singolo di Sam Fender è ...

Sam Fender ritorna oggi con nuovo materiale. Il musicista di Newcastle-Upon-Tyne ha condiviso poco fa una cover natalizia, “Winter ...

Arriva a marzo il settimo album ...

A distanza di oltre quindici anni dal precedente, “The Last Romance”, gli Arab Strap torneranno il prossimo 5 marzo con il loro ...

Annunciata l’uscita di Mick ...

Un cast stellare ha preso parte ad un concerto evento tenutosi al Palladium di Londra il 25 febbraio 2020 per celebrare i primi anni dei ...

The National: tre ristampe in ...

Dopo aver passato la maggior parte del 2020 cercando di raccogliere fondi per la loro road crew, che era rimasta senza lavoro a causa della ...