BEN LOVETT APRIRA’ UNA VENUE A LONDRA

 
23 Luglio 2016
 

Sembra finalmente incontrare un’inversione di tendenza la parabola che ha visto alcune storiche venue per concerti chiudere negli ultimi tempi a Londra. Ben Lovett, 30 anni a Settembre e membro dei Mumford & Sons, ha annunciato qualche giorno fa l’imminente apertura di un nuovo locale nel cuore della city.

Omeara, il nome della nuova venue, sorgerà nel cuore di Flat Iron Square, sito di sviluppo architettonico tra la Tate Modern e Borough Market, in zona Southwark. “Ho suonato in diverse occasioni a Londra”, ha affermato Lovett, “e sono convinto che senza club, locali e strutture adatte alla scena live, non avremmo raggiunto come Mumford & Sons, il successo di cui godiamo ora. Siamo grati a questa città e voglio ricambiare l’amore che ho ricevuto fino ad oggi. Abbiamo molto su cui lavorare, per aprire le porte di Omeara. Non vedo l’ora di poter iniziare a vedere i frutti di questo progetto, per capire cosa possiamo fare per la scena live di Londra”.

Il progetto è stato accolto con parole di grande soddisfazione anche dal neo sindaco della città, Sadiq Khan, che ha basato parte della sua campagna elettorale proprio sull’impegno di salvare i club storici della città a rischio chiusura per speculazioni edilizie.

Photo: Andy Witchger / CC BY

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

 

I Smashing Pumpkins portano la loro ...

Gli Smashing Pumpkins stanno per pubblicare il loro nuovo triplo album, “ATUM”. La band inizia a scaldare i motori portando in ...

Peter Buck non se la spassa solo ...

I No Ones, l’incontro musicale “intercontinentale” tra Peter Buck dei R.E.M., Scott McCaughey (REM, The Baseball Project, ...

Oggi “Forever Now” ...

Quarant’anni fa veniva pubblicato “Forever Now”, terzo album degli inglesi Psychedelic Furs, il primo con cui la band di Richard ...

Oggi “Magic” di Bruce ...

È il quindicesimo anniversario dell’uscita di “Magic”. Quale migliore occasione per andare a togliere un po’ di polvere da un album ...

Oggi “Vol. 4” dei Black Sabbath ...

We wish to thank the great COKE-Cola Company of Los Angeles. Cosa si nasconde dietro questo singolare ringraziamento inserito nelle note di ...

Recent Comments