IL CATALOGO DRAG CITY FINALMENTE ONLINE. ORA SU SPOTIFY E TIDAL PUOI ASCOLTARE BILL CALLAHAN, SILVER JEWS, TY SEGALL.

 
di
3 aprile 2018
 

Drag City, storica label indipendente americana, ha finalmente ‘ceduto’ alle piattaforme streaming di musica online.

Gran parte del suo catalogo, che solo da qualche mese era reperibile solo su Apple Music, approda ora anche su Spotify, Tidal e Google Play.

Da qualche ora quindi potrete ascoltare l’intera discografia di artisti come Smog, Ty Segall, Silver Jews, Bill Callahan ed altri.

Non tutto il roster della Drag City però risulta ad oggi ‘suonabile’ online. Joanna Newson è disponbile solo su Apple Music, Tidal e Google Play ma non su Spotify ( spotify è la banana dell’industria musicale disse una volta polemica la Newson ), mentre Bonnie “Prince” Billy e Jim O’Rourke per ora continuano a non avere pubblicazioni disponibili in streaming.

Ecco una selezione di dischi Drag City

Prima di approdare sulla Matador i Pavement pubblicavano su Drag City. Questa è una raccolta di primi EP e singoli di Malkmus e soci:

Debut album per il progetto di David Berman dei Pavement :

Scegliere un disco degli Smog di Bill Callahan è praticamente impossibile. Andiamo sul sicuro:

L’ultimo di disco di Callahan (se non si considera l’esperimento dub di “Have Fun With God”):

Jim O’Rourke + Jeff Tweedy:

Di seguito invece alcune ottime pubblicazioni recenti:

Foto Credit: Hanly Banks Callahan

 

“Arthur Or The Decline And Fall ...

Per celebrare il 50° anniversario di “Arthur Or The Decline And Fall Of The British Empire”, oggi Kinks annunciano la sua ...

The National: venerdì su Amazon ...

Questo venerdì, 23 agosto, i National renderanno disponibile su Amazon Prime Video un nuovo film concerto. “The National: I Am Easy ...

The Cure: guarda la band suonare ...

I Cure hanno condiviso un estratto dal film concerto “40 Live – CURÆTION-25 + Anniversary”. Si tratta dell’esibizione ...

Ascolta “Air Conditioning” ...

A quattro anni di distanza dall’ultimo disco “Fantasy Empire” (leggi la recensione) il duo noise-punk di Providence ...

Oneohtrix Point Never collabora ...

Si rinnova la collaborazione tra Daniel Lopatin, aka Oneohtrix Point Never, e i registi Benny e Josh Safdie. Il produttore di Brooklyn ...