MATINEE
Event Horizon

[Neon Tetra Record / Audioglobe – 2020]
7.5
 
Genere: Indie rock
 
6 Aprile 2020
 

Grossi nomi in ballo per il nuovo album dei Matinée, band abruzzese da tempo emigrata a Londra. Chris Geddes dei Belle & Sebastian ha firmato insieme a loro sei dei dieci brani, produzione affidata allo stimato Tony Doogan (già al lavoro con Mogwai, Libertines e Glasvegas) e a Julian Corrie, chitarrista dei Franz Ferdinand, band a cui i Matinée sono molto legati.

Apprezzati da Alex Kapranos, che li ha conosciuti grazie alle cover dei FF che suonavano spesso, Luigi Tiberio (voce, synth e chitarra) Alfredo Ioannone (voce e basso) Giuseppe Cantoli (chitarre) e Alessio Palizzi (batteria) tornano sei anni dopo l’esordio “These Days” con molta fiducia in se stessi e altrettanta voglia di dichiarare forte e chiaro che il binomio chitarre / sintetizzatori che tanta fortuna ha avuto a inizio millennio è vivo, vegeto e qui per restare.

“Event Horizon” è stato masterizzato da Frank Arkwright agli Abbey Road Studio ed è una sorta di concept album dall’anima molto british che non rinuncia all’italico istinto nonostante i testi in inglese. Un mix evidente fin dalle prime note del singolo “Summer Sun” ovvero l’amore ai tempi della Brexit come sottolineato dal divertentissimo video (consigliato l’ascolto della Extended Version di sette minuti).

Confermano di saper scrivere ritornelli dal forte potenziale radiofonico i Matinée, come quelli di “Cold”, “Moments” o una “Goldfish” molto anni ottanta, prodotta proprio da Corrie. “Satellite” con la voce di Pier Ferrantini dei Velvet ha il sapore di un tormentone estivo in anticipo sui tempi, chitarre taglienti incluse.

L’anima più gentile e romantica del quartetto emerge soprattutto in “Come With Me”, ballata che non stona se affiancata a brani più giocosi e gioiosi come “Give Up On Sunday” o a “Lights” che ricorda i Glasvegas e ovviamente i Franz Ferdinand. Sound eclettico, appeal internazionale. Rammenta tempi più sereni la musica dei Matinée, primavere più clementi di quella odierna.

Tracklist
1. Summer Sun (Radio Edit)
2. Empty
3. Goldfish
4. Satellite
5. Come With Me
6. Cold
7. Moments
8. Give Up On Sunday
9. Lights
10. Summer Sun (Extended Version)
 
 

Darman – Necessità interiore

Arriva il nuovo disco di Darman intitolato “Necessità interiore”, un mix di cantautorato rock ed innovazione che passa pure da qualcosa ...

Francesco Vannini – Non siamo ...

Francesco Vannini è un cantautore indie, ma non troppo, ma nemmeno troppo mainstream, troppo pop, di certo non rientra benissimo in una ...

Thao & The Get Down Stay Down ...

Erano oltre quattro anni che non avevamo notizie dei Thao & The Get Down Stay Down, quando la band di San Francisco aveva pubblicato il ...

Jess Williamson – Sorceress

A due anni esatti di distanza dal suo terzo LP, “Cosmic Wink”, questo weekend Jess Williamson ha pubblicato il suo successore, ...

Hayley Williams – Petals for ...

Semestre ricco di esordi, nonostante Covid-19 e rinvii vari che si sono succeduti. Uno dei più interessanti si sta dimostrando quello che ...