NORTH ATLANTIC OSCILLATION
Grappling Hooks

 
 
7 Luglio 2010
 

Avete presente quando la stampa d’Oltremanica decide che una formazione deve essere portata in auge per motivi spesso poco chiari e molto poco fondati sul reale spessore artistico? Ecco i North Atlantic Oscillation rappresentano un nuovo ed ulteriore esempio del ‘don’t believe the hype’. Proveniente da quella Scozia mai avara nel partorire talenti indie (basti pensare a We Were Promised Jetpacks e Frightened Rabbit giusto per citare i nomi più recenti), il trio britannico si presenta con un debutto che mescola troppo spesso in maniera incauta rock progressivo e rigurgiti pop.

“Grappling Hooks” è un’opera dai proclami ambiziosi che però si scioglie piuttosto velocemente come neve al sole dopo le prime tracce in scaletta. Giocando troppo con gli effetti sonori e rifugiandosi nell’elettronica quando le idee iniziano a fare acqua da tutte le parti, i North Atlantic Oscillation rifuggono la linearità e l’immediatezza per dare alla luce un evanescente groviglio di note che spesso perdono il bandolo della matassa. In alcuni episodi (il singolo “Drawing Maps From Memory”) si lanciano verso dubbi orizzonti musicali alternative-rock con chitarre tutte angoli e ganci, risultando quantomeno concreti rispetto al resto dell’offerta.

Derivativa fino al midollo, la formazione scozzese fallisce nel processo di assimilazione e sintesi delle influenze musicali fin troppo evidenti quando la band non va in confusione. Un disco di cui non sentiremo (fortunatamente) parlare a lungo.

Cover Album

Your Future Our Clutter
[ Kscope – 2010 ]
Similar Artist: Flaming Lips, Grandaddy, The Beta Band
Rating:
1. Marrow
2. Hollywood Has Ended
3. Cell Count
4. Some Blue Hive
5. Audioplastic
6. Ceiling Poem
7. Alexanderplatz
8. 77 Hours
9. Star Chambers
10. Drawing Maps From Memory
11. Ritual
Tracklist
 
 

The Honeydrips – Here Comes ...

Percorso accidentato ma ricco di soddisfazioni quello dei The Honeydrips, progetto solista dello svedese Mikael Carlsson. Tre album più ...

Pindar – Backgammon Vol.1 ...

Giusta intuizione quella dei due producer MiK Drake e JaK Turn, bravi a giocare a carte coperte sfruttando l’immaginario simil-Daft Punk e ...

Unruly Girls – Epidemic

Nonostante il prezzo più alto venga pagato sempre dai più deboli, dai più poveri, dagli ultimi – basti guardare all’America ...

Lucio Leoni – Dove Sei, pt.1

Lucio Leoni non è un nome nuovo della scena cantautorale, attivo già da parecchi anni e con un percorso di tutto rispetto fatto di ...

Einsturzende Neubauten – ...

In questi giorni pieni di noia e mestizia, mi capita spesso di imbattermi nelle parole di individui più o meno esperti che provano a ...