DUMBO GETS MAD
Thank You Neil

[ Bad Panda/Ghost - 2015 ]
7
 
Genere: Spaceyng
 
11 Dicembre 2015
 

Il duo dei Dumbo Gets Mad “traffica” la propria musica tra Reggio Emilia e Los Angeles, ed è un “sonar” intraprendente che filtra soul, amnioticità spacey, elettronica cool e armoniche jazzly nello stesso istante che gli si da aria, e Thank You Neil è il prodotto di questa “navigazione” sensoriale, altamente multistrato.

Dedicati a Neil Degrasse Tyson divulgatore tv di cosmologia e astrofisica, noto soprattutto per aver riproposto la serie “Cosmos: A Spacetime Odissey” di Carl Sagan, i dodici brani che volano nella tracklist si attaccano in testa come una istantanea, un flash sognante e “fantascientifico” che travalica la realtà intesa come terreno tangibile, musiche e radenti tra gli anni Sessanta e Settanta, quelli presi in prestito da allucinazioni e letture su letture di Urania e similari e che ora rivengono a galla tanto da scoperchiarci ricordi messi a tacere dagli anni.

Disco ben fatto, architettato a dovere e con le ali, il frizzantino Motowns style “Youniverse”, il soulness raffinato “Quasar”, le nebulose gassose di “Andromedian girl”, “Cosmic bloom” e la sinuosità tonda e liquida di “Haters paradise”, garantiscono un proseguo d’ascolto ottimale, specie per chi intende che la gravità è solo una forma dannata di costrizione.

Tracklist
1. Universal guide
2. Thank you Neil
3. Youniverse
4. 340000
5. Quasar
6. Misanthropulsar
7. Orion caos
8. Andromedian girl
9. Cosmic bloom
10. Loosing it
11. Haters paradise
12. Deeper & deeper
 
 

Beach Bunny – Honeymoon

Attesissimo (dal sottoscritto) l’esordio sulla lunga distanza della band di Lili Trifilio non possiamo dire che deluda, ma non riesce ...

Oh Wonder – No One Else Can ...

Avevo riposto delle discrete aspettative su questo nuovo lavoro del duo londinese, gran parte delle quali però disattese. Dispiace, perché ...

The Men – Mercy

Incredibile ma vero, i The Men sono riusciti a registrare ben tre dischi di fila con la stessa formazione. “Mercy” è l’ottavo album ...

Mariana Semkina – ...

Primo album solista per Marjana Semkina, voce degli iamthemorning (sempre lei nonostante lo spelling diverso del nome a lettere gotiche in ...

Vanarin – EP 2

di Beatrice Bianchi All’ascolto, un brano dei Vanarin si pone come un viaggio tra l’Italia e l’Oltremanica, spaziando tra sonorità ...