NICOLAS MICHAUX
Amour Colère / Les Chutes

[Capitane Music – 2021]
7
 
Genere: Folk, songwriting
 
3 Dicembre 2021
 

Nicolas Michaux aveva sorpreso un po’ tutti con il rock dinamico che punteggiava l’esordio “A La Vie à La Mort” nel 2016, presentandosi come una voce curiosa del panorama europeo capace di scrivere canzoni alternando con naturalezza francese e inglese. Oggi Michaux si divide sempre più spesso tra la natia Bruxelles e l’isola danese di Samsø dove è stata concepita buona parte degli ultimi due dischi usciti recentemente per l’etichetta / collettivo Capitane Music in formato fisico, ma già disponibili da tempo su Bandcamp.

I dieci brani di “Amour Colère” mettono in mostra il lato melodico e confidenziale del chitarrista e produttore belga che non abbandona totalmente il sound più ritmato ben rappresentato da “Enemies”, “Parrot”, “Factory Town” e “Cancer” ma si riscopre cantautore vicino a armonie folk piuttosto raffinate, che vanno dal tono classico e dolce di “A Nouveau” e “Une Seconde Chance” alle atmosfere nostalgiche di “Every Word” con la piccola novità rappresentata dall’incedere ambient della title track interamente strumentale.

Il secondo disco, intitolato semplicemente “Les Chutes” è in realtà una raccolta di demo, versioni alternative (tra cui spicca la rivisitazione poetica di “Harvesters”) e acustiche più qualche inedito e tre pezzi live suonati insieme ai The Soldiers of Love. Il meglio il nostro lo dà sicuramente con la doppietta “Amusement Park” – “Weary Sailors” e il gusto molto francese di “Inauguration” e “De La Fortune” un po’ sacrificate a dir la verità nel ruolo di b – side. Un Michaux non particolarmente originale ma intrigante quello che popola questi venti brani, ormai pronto al definitivo salto di qualità.

Credit foto: Mayli Sterkendries

Tracklist
Amour Colère
1.Harvesters
2. A Nouveau
3. Enemies
4. Parrot
5. Amour Colère
6. Une Seconde Chance
7. Factory Town
8. Cancer
9. Nos Retrouvailles
10. Every Word

Les Chutes
1. Amusement Park
2. Weary Sailors
3. Harvesters - Alternate version
4. Nos Retrouvailles - Demo
5. Inauguration
6. Amour Colère - Live at the Free House
7. Parrot - Live at the Free House
8. Enemies - Live at the Free House
9. De La Fortune
10. Choming Out
 
 

Pedro The Lion – Havasu

Continua il viaggio nella memoria di David Bazan, ormai unico titolare del progetto Pedro The Lion che a sorpresa ha pubblicato ...

Billy Talent – Crisis of ...

Dopo quasi sei anni di silenzio discografico, rifanno capolino anche i canadesi Billy Talent: poco stimati (o meglio, conosciuti) in Italia ...

Yard Act – The Overload

Nati nel 2019 dalle menti creative dei due coinquilini Ryan Needham e James Smith, gli Yard Act sono stati bloccati dal Coronavirus dopo ...

Déjà Vega – Personal Hell

Dopo il bruciante, ed ad alto contenuto psych-rock, esordio del 2019, tempo di secondo album anche per i Déjà Vega, interessantissimo trio ...

Cara Calma – Gossip!

Ho un debole per questi ragazzi bresciani e sono pronto candidamente ad ammetterlo. Già nel 2019, nello stilare e far pubblicare la mia ...