I AM OAK
Our Blood

[ Snowstar - 2016 ]
8
 
Genere: Slow folk
Tags:
 
8 aprile 2016
 

Il precedente Nowhere Tammensaari aveva aperto “le danze” del progetto musicale, della creatura del musicista olandese Thjis Krujken alias I Am Oak, e ce lo aveva fatto conoscere come un poeta di “altimetria garantita”, di un artista intimo e profondo, poi un silenzio artistico, d’un tratto rieccolo apparire dal niente come a suggellare un estetica che non è sciamata, infatti il nuovo Our blood conferma la forma smagliante dell’artista, di questa sincerità grigia che gioca con un alt- folk dreaming personalissimo, a tu x tu con la solitudine.

Certo il songwriting di “IMO” è un’incessante scavare dentro, quasi un pentecostale stato visionario che arrotola storie, pensieri, forti disillusioni e immense riflessioni sulla vita e la propria dimensione umana, dodici tracce che scorrono lente come una giornata invernale aspettando quel raggio di sole che mai – la momento – arriverà, ma d’altro canto una scrittura che affascina per la semplice traiettoria spartana, niente orpelli se non una chitarra e poco altro, anzi, proprio niente a girare e (ri)girare una personalità dolcemente ombrosa.

Da testare l’amaro subliminale di “Omen”, “Volcano”, “Shallow end”, il buio interiore condensato in “Woven in” o respirare le spirali elettroniche, sintetiche che rilascia “Your blood”, e la gradevolezza di un lavoro lunare s’impossesserà di tutto.

Tracklist
1. Geest
2. Omen
3. Warl
4. Volcano
5. Dacem
6. Way out
7. Shallow end
8. Own
9. Woven in
10. Woandering
11. Gold
 
 

Drinks ‎– Hippo Lite

Il secondo lavoro dei Drinks sembra proiettarci alla fine degli anni 70, quando il rock e il punk si trasformavano in quello che poi sarebbe ...

The Body – I Have Fought ...

Nuovo capitolo dell’avventura di Chip King e Lee Buford, in arte The Body, che da quasi vent’anni battono le strade del metal americano ...

Brazilian Girls – Let’s ...

Se avete la passione per strade e caffè affollati e non riuscite vivere senza il ronzio di città dal sapore metropolitano e ...

Illuminati Hotties – Kiss Yr ...

Si è già data una definizione più che calzante la deliziosa Sarah Tudzin, ovvero ‘tenderpunk‘. Partendo da questa parola noi ...

Jess Williamson – Cosmic Wink

Terzo LP e primo per la Mexican Summer per Jess Williamson: la songwriter texana, il cui album più recente è “Heart Song”, uscito nel ...

Recent Comments

No Recent Comments Found