GUARDA I MONACO RIFORMARSI ALL’INTERNO DELLA SERATA TRIBUTO AI JOY DIVISION

 
7 Luglio 2019
 

Siamo sicuri che i fan di Peter Hook ricorderanno bene i suoi album a nome Monaco, usciti con la collaborazione di David Potts. I dischi erano stati “Music For Pleasure” e “Monaco”, mentre i singoli di maggior successo rispondevano al nome di “What Do You Want From Me?” e “Sweet Lips”.

La band si era sciolta nel 2000, ma, nella serata celebrativa alla Royal Albert Hall di Londra chiamata “Joy Division Orchestrated” , svoltasi il 5 luglio, c’è stata una reunion che potrebbe indicare la volontà di produrre ancora musica insieme.

Di fatto è stato eseguito un brano nuovo “Higher Higher Higher Love” che parla di come la musica di Ian e dei Joy Division sia importante per i due musicisti.

 

Tornano gli X: “Delta 88 ...

Gli X, alfieri punk di Los Angeles, hanno pubblicato il loro primo nuovo brano in oltre 30 anni. La band si è ritrovata in studio ...

The Drums rilasciano due brani ...

Dopo aver pubblicato il loro quinto album, “Brutalism” (leggi la recensione), lo scorso aprile via Anti- Records, The Drums ...

Joe Keery di Stranger Things va da ...

Inaspettata attività e prolificità per Joe Keery, lo Steve Harrington della fortunata serie Stranger Things. Poco più di un anno fa ...

Guarda il video di “Every ...

Venerdì prossimo 18 ottobre arriverà l’omonimo secondo LP di Vagabon, che sarà realizzato dalla Nonesuch Records. Nel seguito di ...

The Twilight Sad realizzano due ...

A distanza di pochi mesi dall’uscita del loro quinto album, “It Won/t Be Like This All The Time” (leggi la recensione), ...