MADLIB THE BEAT KONDUCTA
WLIB AM: King Of The Wigflip

 
Tags:
 
4 Novembre 2008
 

Otis Jackson Jr. aka Madlib, Jaylib, Quasimoto ed un’infinita di altri moniker è il numero dell’hip hop contemporaneo. Insieme al fedelissimo Peanut Butter Wolf, boss dell’etichetta Stones Throw , il Nostro sta contribuendo più di chiunque altro a ridefinire il genere, portandolo a flirtare col le sue radici più soulful e funk.

L’uomo di Oxnard (40 miglia a nord di Los Angeles) ha licenziato decine di dischi a partire dalla prima metà degli anni Novanta, seguendo parallelamente diversi progetti: da quelli firmati Quasimoto, dove Madlib gioca a fare il rapper ‘con la voce all’elio’, a quelli per jazzofili con gli Yesterdays New Quintet; dalle collaborazioni con MF Doom alle moltissime compilation in cui recupera oscuri dischi del passato rimodellandoli in chiave hip hop (ascoltare il suo tributo alla Blue Note e la strepitosa “The Other Side Of Los Angeles” per credere).

Negli ultimi tempi Otis si è dato fare con la serie “Beat Konducta”, andando alla grande nei primi due volumi intitolati “The Movie Scenes” (2006) ma scivolando sull’insidie del successivo “In India”, un po’ troppo noioso nel pur apprezzabile tentativo di costruire una sorta di bollywood hip hop dai contorni afro (sul sito della Stones Throw dovrebbero essere disponibili a brevissimo i capitoli 5 e 6 in formato digitale).

”WLIB AM King Of The Wigflip” è l’ultima delle selezioni di Madlib, esce per la Rapster ed è un capitolo della serie ‘Beat Generation’, in passato curata anche da J.Dilla e Dj Jazzy Jeff. Come nella migliore tradizione del Nostro, il disco spacca di brutto.

Oltre ai ‘soliti’ gioielli di casa Stones Throw (la soul sista Georgia Anne Muldrow, Guilty Simpson, J.Rocc) e ad alcuni pezzi dello stesso Madlib (anche col moniker The Beat Konducta), “WLIB AM” sfoggia diverse new entry interessanti: Defari con la funkettara “Gamble On Ya Boy”, Frezna con la supersoulfoul “Yo Yo Affair pt. 1 & 2” e Stacy Epps col nu-soul di “The Way That I Live”.

Insomma, un altro disco della madonna. E, vista la bulimica produzione di Madlib, la cosa ha del miracoloso.

Band Site
MySpace
WLIB AM: King Of The Wigflip [ Stones Throw – 2008 ]
BUY HERE
Similar Artist: Guilty Simpson, James Brown, Yesterday New Quintet, Erma Franklin, Peanut Butter Wolf, Curtis Mayfield
Rating:
1. The New Resident
2. Blow The Horns On ‘Em
3. The Plan Pt. 1
4. Tension
5. Gamble On Ya Boy
6. The Ox (805)
7. All Virtue
8. Blinfold Test #10
(He Don’t Play)
9. The Thang-Thang
10. Heat
11. Smoke Break
12. The Plan (Reprise)
13. Life
14. Parklight
15. Yo Yo Affair Pt. 1 & 2
16. I Want It Back
17. Disco Dance
18. What It Do
19. Take That Money
20. Drinks Up!
21. The Way That I Live
22. Ratrace
23. Go!
24. Stop

MADLIB su IndieForBunnies
Recensione “THE BEAT KONDUCTA VOL. 3-4: INDIA”
Recensione “THE BEAT KONDUCTA VOL. 5-6: A TRIBUTE TO…”

Tracklist
 

7 Comments

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

ne avevo letto bene, ma ero più interessato al volume 5 di Beat Konducta. comunque è uscito il disco di Stacy Epps in questi days e secondo me lei è davvero brava, da tener d’occhio.

Ah, non sapevo di Stacy Epps…subito da ascoltare…ho ascoltato anche il Vol.5, sempre buono, per fortuna ritorna al soul e al funk…questo ha di interessante che caccia diversi nomi nuovi..

sì, ma tutta la varietà di mc mi spaventa, cioè ho paura di un lavoro troppo eterogeneo. il volume 5 l’hai ascoltato sul sito?

Stacy Epps ce la vediamo venerdì qui a Roma e il disco è da paura…

minchia ma il disco di Stacy, che voi sappiate, è solo digitale?

in prima fila per il concerto di Stacy Epps di domani sera. Il nuovo album è ottimo, perfetto mix di hip-hop e soul. Io ovviamente ho il formato digitale, ma penso che il disco sia uscito anche su supporto cd.

ottimo anche questo nuovo cd a firma madlib. Alcuni pezzi sono irresistibili in particolare “GAMBLE ON YA BOY”, spettacolare !!!

forse più dei vari volumi a nome BEAT KONDUCTA (ridicolo quello indiano) io ho apprezzato THE OTHER SIDE OF LA, compila che raccoglie alla grande la vera essenza StonesThrow, funky-hiphop,soul…quello è decisamente il mio preferito della discografia a nome madlib

 

First Aid Kit – Palomino

È passato davvero tantissimo tempo – quasi cinque anni – da quando le First Aid Kit hanno pubblicato il loro quarto LP, ...

Carla dal Forno – Come Around

Carla dal Forno continua a interrogarsi sul senso misterioso della realtà circostante, imprimendo un consolidamento  del suo approccio ...

Nuju – Clessidra

Il primo assaggio di “Clessidra” nuovo album dei Nuju, calabresi che da tempo hanno trovato casa a Bologna, è arrivato circa due anni ...

Ásgeir – Time On My Hands

Dopo il breve antipasto dell’anno scorso, con l’Ep “The Sky Is Painted Gray Today” a mitigare una discreta attesa, torna con un ...

The Wombats – Is This What It ...

Mai titolo fu più lungo ed esasperante dal punto di vista concettuale come questo. Il che è un ossimoro: perché se il titolo del nuovo ...

Recent Comments